L’illuminazione della casa – il bagno

Quando si acquista un oggetto che ha una funzione precisa, diventa molto più gratificante quanto lo stesso oggetto offre due funzioni in una, è il caso dei lampadari design, illuminano la stanza e al tempo stesso arredano.

Questi punti luce sono molto più che delle semplici fonti d’illuminazione (www.volino.it), per fare luce basterebbe anche solo una lampadina nuda e cruda, tutt’altra cosa invece con i lampadari design, la luce non è più solo luce ma diventa e crea ambiente, in altre parole realizza nella stessa stanza un clima differente, vuoi più accogliente oppure più frizzante, in base hai proprio gusti e necessità.

Quali lampadari design scegliere

La scelta è sempre molto soggettiva, occorre valutare anche la stanza o ambienti in cui installare i lampadari design, ad esempio in un soggiorno in stile moderno e contemporaneo possono andare bene anche delle lampade a led in metallo.

Oppure per una stanza adibita a studio, i lampadari design possono avere una connotazione molto differente, con una combinazione di luci sia intense sia soffuse per le ore di minore lavoro, dove lo studio diventa la stanza ideale per riflettere e passare qualche ora tranquilla.

Illuminare e arredare

La casa più bella è quella che riesce a esprimersi al meglio anche con i punti luce giusti, con la posizione corretta e con i lampadari design adatti al contesto, e in base a questo sceglierne il colore, il materiale e il tipo di luce che dovrà fare.

Ogni ambiente ha bisogno di luce appropriata, i lampadari design se scelti con attenzione possono migliorare sensibilmente la percezione di ogni ambiente.

About the Author

admin

No Comments

Leave a Reply

Wordpress website enhanced by true google 404