Portabiciclette e altri accessori per auto: perché necessari?

Se non siete dei ciclisti di professione forse non avete mai sentito parlare dei portabiciclette. Si tratta di accessori da attaccare alla propria automobile in modo da poterci, appunto, sistemare le biciclette. Non si tratta di strumenti particolarmente invasivi, che anzi, permettono serenamente il trasporto delle bici, che altrimenti non sarebbero facilmente trasportabili – al contrario. Chiaramente anche per i portabiciclette vi sono delle norme vigenti che ne regolano l’utilizzo e lo sfruttamento, in modo da evitare di creare problemi a chi circola attorno a noi. In questo senso, cercate sempre di informarvi adeguatamente e di mettervi in sicurezza, in modo non solo da evitare di incorrere in sanzioni, ma anche e soprattutto di creare pericolo a voi stessi e a chi vi sta attorno.

Ad ogni modo, arriviamo al cuore del discorso: i portabiciclette, così come del resto gli altri accessori per le auto, sono davvero necessari? La risposta è… dipende. Nel caso dei portabiciclette, ad esempio, chiaramente saranno necessari solamente a chi si ritrova a dover trasportare una o più bici. Come molte altre cose, anche qui si tratta di oggetti che possono essere tanto superflui quanto indispensabili, da persona a persona.

Ovviamente vanno valutati i vari casi, ma in linea di massima gli accessori per auto come i portabiciclette tendono ad essere estremamente utili agli automobilisti, poiché consentono loro di trasportare cose che normalmente non potrebbero, se non con enorme difficoltà. Insomma, se siete dei ciclisti valutate l’idea di acquistare un portabiciclette: di certo non ve ne pentirete.

 

About the Author

admin

No Comments

Leave a Reply

Wordpress website enhanced by true google 404