Che cos’è il Web Hosting e come funziona

Comprendere bene il web hosting è una parte importante della tua formazione soprattutto per stabilire la tua presenza online. Se il tuo obiettivo è iniziare a creare siti Web in modo professionale, stai cercando qualcuno che costruisca il tuo per te o semplicemente desideri un’idea migliore di come funzionano, rispondere alla domanda “Cos’è l’hosting di siti Web?” è un primo passo importante.

Al giorno d’oggi la creazione di un sito Web è più facile e accessibile che mai, ma è fondamentale conoscere i principi fondamentali al lavoro.

Innanzitutto, parliamo di come funziona, seguito da uno sguardo ad alcuni dei migliori servizi di web hosting con note su cosa dovresti aspettarti da un provider.

Comprendere bene il web hosting è una parte importante della tua formazione soprattutto per stabilire la tua presenza online.

Che cos’è l’hosting web?

Definizione di web hosting: fornisce un luogo sicuro per archiviare i contenuti online. Il codice, le immagini, i video e il testo che compongono un sito Web devono essere archiviati da qualche parte. Senza un repository digitale stabile, nessuno di noi potrebbe accedere in modo coerente ai contenuti sul Web. Ciò rende l’hosting una delle parti più critiche dello sviluppo di una presenza online per chiunque, dalle grandi aziende agli account personali su piccola scala.

L’hosting Web consente agli utenti di archiviare i contenuti fuori sede, riducendo i costi di archiviazione locale e l’impronta fisica associata. Semplifica inoltre la creazione di una presenza sul Web davvero duratura, con vantaggi integrati come i backup per la sicurezza e il supporto.

Alcuni web hosting avvengono localmente tramite personal computer o server, ma i provider di terze parti basati su cloud vengono utilizzati più frequentemente. Una volta che inizi a cercare un servizio di hosting, dovresti essere in grado di trovare un’ampia gamma di opzioni sia gratuite che a pagamento da considerare.

Come posso iniziare con un sito web con un web hosting semplice?

Per creare un sito Web, dovrai coordinare diversi passaggi e scegliere un provider di host web è solo uno di questi.

Registra un dominio: lo acquisterai da un registrar di nomi di dominio come Domain.com, Bluehost, HostGator, GoDaddy o Google Domain, solo per citarne alcuni. Scegli un nome univoco per semplificare le persone che ricordano il tuo indirizzo IP (che è solo una stringa di numeri). È molto più facile ricordare “HP.com” rispetto a “50.32.247.170”, ad esempio. Il dominio è lo stesso, indipendentemente da chi lo acquisti, ma il prezzo è diverso a seconda dei servizi e dei componenti aggiuntivi.

Definizione di web hosting: fornisce un luogo sicuro per archiviare i contenuti online.

Server dei nomi (DNS): il sistema dei nomi di dominio è l’intermediario che indirizza i visitatori del tuo sito Web verso l’indirizzo IP corretto. Molte volte la stessa azienda fornirà sia il tuo registrar che i servizi DNS, ma puoi scegliere di utilizzare un DNS diverso se lo desideri. Alcuni comuni sono CloudFlare, OpenDNS, CleanBrowsing e Google Public DNS.

Hosting Web: i file effettivi che compongono il sito Web risiedono in un server gestito dalla società di hosting Web. Ancora una volta, questa può essere la stessa azienda del tuo registrar e server DNS, oppure puoi usarne una diversa per questa parte del processo. Di seguito abbiamo approfondito un paio di società di hosting rispettate.

Come funziona l’hosting web?

I servizi di web hosting funzionano mantenendo spazi di archiviazione stabili e sicuri. Sebbene gli host web forniscano più della semplice memorizzazione dei dati, è una parte fondamentale delle loro funzionalità. Gli host memorizzano i dati su hardware chiamato server Web, che consente una facile manutenzione e accesso da parte degli utenti online.

Senza una capacità host sufficientemente grande e una corretta manutenzione, i siti Web potrebbero comportarsi in modo irregolare. Ciò crea un processo più dispendioso in termini di tempo per i visitatori del tuo sito, che a sua volta ha un impatto sulle vendite della tua attività e privando il tuo pubblico di informazioni.

IN ogni caso, ricordati di acquistare un certificato SSL per la protezione dei dati all’interno del tuo hosting web.

Self-hosting

Esistono modi per creare i propri server Web con il software per PC, ma i costi potrebbero essere effettivamente più elevati rispetto a una struttura e un provider dedicati. Ecco perché la maggior parte degli utenti si affida a un servizio di terze parti in grado di garantire determinate funzionalità e servizi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Le aziende possono scegliere di ospitare il proprio sito Web per mantenere tutto in loco, con un investimento significativo in server e manodopera. Questo ha senso per le grandi aziende. Per le piccole e medie imprese, tuttavia, i provider di hosting Web di terze parti sono un percorso molto più economico.

I vantaggi includono l’accessibilità continua per gli utenti, una sicurezza più solida contro gli hacker, la manutenzione ordinaria e il supporto tecnico per te quando si verificano problemi imprevisti.

IN ogni caso, ricordati di acquistare un certificato SSL per la protezione dei dati all’interno del tuo hosting web.

Messaggi simili:

Scroll to Top