Notizie

La nobile arte del pugile editore

AGI – Tarderà a nascere un altro napoletano tan claro, tan rico de aventura come Tullio Pironti: pugile per inclinazione, libraio per dinastia, editore dal talento che può spiegarsi solo in parte con volontà e fortuna. Il resto è consegnato al mistero della cifra individuale. Come per molti talenti. Se per cantare il multiforme Ignacio Sánchez Mejías (torero, pilota, giornalista, drammaturgo) prese la penna García Lorca, a celebrare l’esistenza elegante e scugnizza di Pironti ci pensò lui stesso con un’autobiografia pubblicata nel 2005 e appena riportata in libreria da Bompiani, pochi mesi dopo la scomparsa dell’autore. Libri e cazzotti (208 …

La nobile arte del pugile editore Leggi di più »

In Senato è stato servito ai Cinque Stelle un boccone indigesto

AGI – Tra le file parlamentari del Partito Democratico la sofferenza è palpabile. I continui strappi del Movimento 5 Stelle, dicono i dem, sembrano tutti elettorali e, se così fosse, sono destinati ad accompagnare la legislatura fino alla sua fine naturale. L’ultimo ‘casus belli’ è arrivato oggi, con la sconfitta dei Cinque Stelle nella partita per la presidenza della Commissione Esteri del Senato. “Si è formata una nuova maggioranza che spazia da FdI fino a Iv”, è stato il commento a caldo di Giuseppe Conte, subito dopo la riunione di un consiglio nazionale del M5s convocato d’urgenza. Il presidente del M5s non si limita…

Un disegno di Michelangelo è stato venduto per 23 milioni di euro 

AGI – Un disegno attribuito a Michelangelo è stato venduto da Christie’s Parigi a 23 milioni di euro, diritti d’asta compresi. L’opera, realizzata a penna e inchiostro bruno, era stata venduta nel 1907, sempre a Parigi, da Drouot, come disegno di “scuola michelangiolesca”. L’attribuzione al grande Maestro del Rinascimento è arrivata nel 2019 nell’ambito di un inventario per una collezione privata francese. Il disegno, che ha le dimensioni di un foglio A4, ricorda l’affresco di Masaccio ‘Il Battesimo dei neofiti’ che si trova a Firenze nella Cappella Brancacci della chiesa di Santa Maria del Carmine. Si tratta di un record per …

Un disegno di Michelangelo è stato venduto per 23 milioni di euro  Leggi di più »

Perché Valentino Rossi ha deciso di sbarcare sul Metaverso

AGI – Nel Metaverso potremo fare shopping, prendere il sole, passeggiare in una città lontana, esplorare terre sconosciute. Il nostro avatar potrà perfino incontrare Valentino Rossi (o meglio il suo avatar). Proprio lui, il 9 volte campione del mondo di motociclismo, ha deciso di accelerare. Ha costituito una società, VR46 Metaverse, per progettare e sviluppare contenuti unici dedicati a VR46, al gaming e al mondo degli NFT (non-fungible token). Il suo obiettivo è ricreare, all’interno dei mondi virtuali persistenti, una piattaforma globale dedicata al suo mondo. Gli appassionati delle gesta del pilota e del motociclismo potranno vivere esperienze di intrattenimento …

Perché Valentino Rossi ha deciso di sbarcare sul Metaverso Leggi di più »

Stefania Craxi eletta presidente della commissione Esteri del Senato

AGI – È Stefania Craxi la nuova presidente della commissione Esteri del Senato. Sono stati 12 i voti a favore, nove i contrari e un astenuto, si apprende. Forza Italia ottiene cosi’ la presidenza di una commissione: finora non ne aveva a Palazzo Madama.  “Con onore e con grande senso di responsabilità mi accingo a ricoprire, in questo scorcio di legislatura, il ruolo di presidente della Commissione esteri del Senato, in uno scenario internazionale delicato che non consente tentennamenti ed equivoci di sorta e richiede al contempo un surplus di diplomazia”. Così, Stefania Craxi, Senatore di Forza Italia (FI) e neo-eletta…

L’attesissima Biennale di arte contemporanea di Dakar

AGI – Installazioni “giganti” hanno preso vita sulla cornice di Dakar come simbolo e monito degli artisti che si vogliono impossessare dello spazio pubblico. Giovedì aprirà i battenti, in Senegal, l’attesissima Biennale di arte contemporanea, alla sua quattordicesima edizione. E la novità di quest’anno sono proprio le opere degli artisti che “invadono” lo spazio pubblico. Di fronte al blu magnetico dell’oceano, gli abitanti si avvicinano silenziosamente ai due mausolei a forma di piramide. Dentro e fuori, decine di volti per terra, gli occhi chiusi per sempre, alcuni che urlano. Le scarpe sfuggono dai mausolei, allineate fino al bordo della scogliera, come …

L’attesissima Biennale di arte contemporanea di Dakar Leggi di più »

Concerto al Quirinale e parata ma nessun ricevimento. Come saranno i festeggiamenti del 2 giugno

AGI – Il concerto nel salone dei Corazzieri per il corpo diplomatico accreditato a Roma, niente ricevimento nei Giardini del Quirinale il 1 giugno; apertura parziale dei Giardini e parata ai Fori imperiali il 2 giugno. Comincia a prendere forma, a quanto si apprende, il calendario dei festeggiamenti per la Festa della Repubblica, che anche quest’anno sarà caratterizzata da alcune misure di precauzione per la pandemia da covid non completamente debellata. Al Quirinale stanno mettendo a punto le cerimonie, e di certo il primo giugno si terrà, come l’anno scorso, il concerto offerto agli ambasciatori accreditati in Italia e alle cariche…

Un italiano su cinque ascolta audiolibri, il preferito è “Harry Potter”

AGI – Un italiano su cinque ascolta gli audiolibri, almeno secondo i nuovi dati forniti da Audible, società di Amazon tra i maggiori player nella produzione e distribuzione. Prosegue a gonfie vele dunque un trend positivo con un’impennata già ampiamente documentata negli ultimi anni, soprattutto durante il primo lockdown, e che oggi viene testimoniata da nuovi dati positivi. Secondo l’ultima ricerca condotta proprio per Audible da NielsenIQ gli audiolettori crescono ancora e sono ora il 17% della popolazione adulta, per un totale di 10,2 milioni di italiani fruitori di storie raccontate da grandi voci, un bel +2% rispetto al 2021. Il …

Un italiano su cinque ascolta audiolibri, il preferito è “Harry Potter” Leggi di più »

Stampa e palazzo: le tensioni in Forza Italia e sul Csm

AGI – Le polemiche dopo i nuovi incarichi assegnati in Forza Italia e lo scontro sulla giustizia. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi. LA REPUBBLICA: Chiuse le liste per le Amministrative, nei Comuni va in scena il test sulla tenuta delle coalizioni. Il centrodestra ricuce l’alleanza in 21 delle 26 città capoluogo al voto. Il campo largo del centrosinistra si restringe: rinsalda l’intesa Pd-M5s nei centri più grandi ma senza attrarre il centro che si presenta in ordine sparso. Lo scontro sulla giustizia, oggi sciopero delle toghe. Caso Davigo, Ermini…

L’ombra cupa della crisi che aleggia sul governo Draghi

AGI – L’ombra di una crisi di governo aleggia sempre più cupa su Mario Draghi e i suoi ministri, complice la lunga serie di strappi e distinguo del Movimento 5 Stelle sulla questione delle armi da inviare in Ucraina, e non solo. Ma se Giuseppe Conte e i suoi continuano a chiedere un voto e una discussione in Parlamento, giovedì il presidente del Consiglio si presenterà in Parlamento per riferire sullo stato dell’arte della crisi Ucraina, anche alla luce della fitta interlocuzione fra il premier e i partner internazionali. Lo farà con la formula dell’informativa che non prevede voto né discussione fra i gruppi parlamentari….

Torna su