Cultura

Procida ce l’ha fatta: sarà capitale italiana della cultura 2022

AGI – Sarà Procida la Capitale italiana della cultura 2022. Prenderà il testimone da Parma che, a causa della pandemia, terrà in mano il titolo un anno in più del previsto. Lo ha deciso la Giuria per la selezione della città Capitale italiana della cultura 2022, presieduta dal professor Stefano Baia Curioni che ha raccomandato al ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini il progetto di candidatura presentato dalla città campana scelta tra dieci finaliste su 28 che in origine si erano candidate. In gara c’erano anche Ancona, Bari, Cerveteri (Roma), L’Aquila, Pieve di Soligo (Treviso), Taranto, Trapani, Verbania, Volterra …

Procida ce l’ha fatta: sarà capitale italiana della cultura 2022 Leggi tutto »

Bong Joon-ho presiederà la giuria della Mostra di Venezia

AGI – Sarà il regista Bong Joon-ho (Parasite, Snowpiercer, Memorie di un assassino) a presiedere la Giuria internazionale del Concorso della 78esima ‘Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica’ della Biennale di Venezia (in programma dal 1 all’ 11 settembre 2021), che assegnerà il Leone d’oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali. La decisione è stata presa dal cda della Biennale, che ha fatto propria la proposta del direttore artistico del settore cinema, Alberto Barbera. “La Mostra di Venezia porta con sè una lunga e ricca storia, e sono onorato di essere coinvolto nella sua meravigliosa tradizione cinematografica” ha detto Bong …

Bong Joon-ho presiederà la giuria della Mostra di Venezia Leggi tutto »

Ci credereste? Wikipedia ha compiuto 20 anni

AGI – La più grande enciclopedia del mondo compie vent’anni. È il 15 gennaio 2001 quando Wikipedia compare online per la prima volta. Viene battezzata in inglese, ma in pochi mesi ottiene grande popolarità, moltiplicando voci e lingue disponibili. Oggi, secondo i dati Alexa, Wikipedia.org è il 13esimo sito più visitato sul pianeta. L’edizione in italiano è il quinto con più traffico del nostro Paese. E, per numero di voci, è ottava nel mondo. I lemmi (aggiornati a gennaio 2020) sono 1.665.857 (circa un quarto di quelli in lingua inglese, i più numerosi). Oltre alla costante opera di revisione, vengono …

Ci credereste? Wikipedia ha compiuto 20 anni Leggi tutto »

L’atlante illustrato per conoscere e capire la ‘ndrangheta

AGI – La ’ndrangheta è l’organizzazione più potente e ramificata del mondo. Non esiste continente immune dal contagio delle famiglie mafiose originarie della Calabria. La sua è una storia secolare, tuttavia solo di recente al centro di studi, analisi, inchieste, che hanno rivelato la vera essenza della mafia calabrese. C’è un impasto di codici arcaici e liturgie ipermoderne che la rende adattabile a ogni contesto economico, finanziario e politico. In Calabria come nell’Ontario, dalla Germania fino all’Australia, la ’ndrangheta è una multinazionale del crimine, specializzata nel narcotraffico, nella gestione dei grandi appalti, nella fornitura di servizi alle imprese e alla …

L’atlante illustrato per conoscere e capire la ‘ndrangheta Leggi tutto »

Belice e altre storie, la stella di Consagra brilla per il centenario

AGI – La luce e la bellezza oltre le macerie del terremoto del Belice. Si chiudono le celebrazioni per il centenario della nascita di Pietro Consagra e un video dell’assessorato regionale ai Beni culturali e della Fondazione Orestiadi racconta la straordinaria figura dell’artista che più di ogni altro ha segnato il progetto di ricostruzione di Gibellina, trasformata in uno dei siti più suggestivi della  Sicilia.  Il video diretto da Alfio Scuderi e Dario Palermo e girato nella città del Belice, è un racconto per immagini di un artista che ha attraversato le fasi principali dell’arte internazionale del XX secolo, e del suo rapporto con Gibellina, scandito dai testi di Ludovico Corrao, il sindaco-intellettuale artefice della …

Belice e altre storie, la stella di Consagra brilla per il centenario Leggi tutto »

La decisione di ‘far fuori’ Trump dai social, vista dagli storici

AGI –  Donald Trump censurato dai Social Network dopo i fatti di Capitol Hill diventa un caso. Se ne discute anche in Italia. La questione è chiara: può una società privata decidere di ‘oscurare’ il presidente degli Stati Uniti per le sue opinioni? Lo abbiamo chiesto a tre importanti storici italiani che, concordi nel condannare in linea teorica ogni forma di censura, hanno dato risposte differenti. Gotor: Trump trattato come semplice cittadino “Dal punto di vista teorico, il problema sussiste: ogni forma di censura costituisce sempre un trauma. Ma da quello pratico, occorre ricordare che i social sono piattaforme private che hanno codici di comportamento. Regole che, …

La decisione di ‘far fuori’ Trump dai social, vista dagli storici Leggi tutto »

Le conseguenze della pandemia sul mondo dei libri

AGI – Cancellazione di eventi, sospensione di saloni/festival letterari e annullamento di contratti con clienti o fornitori. Il 2020 è stato un anno nero per l’editoria italiana. L’emergenza sanitaria e il lockdown hanno avuto conseguenze disastrose anche sull’attività editoriale con i micro editori che rischiano di esser spazzati via. Nove editori su dieci hanno previsto per il 2020 una perdita consistente del proprio fatturato rispetto all’anno precedente: uno su tre dal 25 al 50% in meno (32,0%), circa uno su quattro ha stimato una flessione compresa tra il 50 e il 75% (24,9%). Solo il 7,4% ha previsto di non subire perdite. E’ quanto emerge del rapporto Istat su ‘Produzione e lettura …

Le conseguenze della pandemia sul mondo dei libri Leggi tutto »

Come saranno festeggiati i cento anni del Vittoriale

AGI – Il Vittoriale degli Italiani compie cento anni. Era il 21 ottobre 1921 quando Gabriele d’Annunzio acquistò dal governo italiano per 130 mila lire di allora Villa Cargnacco, a Gardone Riviera, sulla sponda bresciana del lago di Garda. Per il complesso di edifici, di vie, di piazze, finanche un teatro all’aperto, oltre a giardini e corsi d’acqua, eretto tra il 1921 e il 1938 da d’Annunzio su progetto dell’architetto Giancarlo Maroni, si annuncia un anno particolare. Anzi sarà “l’anno del rilancio”, come sottolinea Giordano Bruno Guerri, presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, nella relazione che sintetizza l’attività svolta nel 2020, in …

Come saranno festeggiati i cento anni del Vittoriale Leggi tutto »

50 anni senza Coco Chanel, l’orfana diventata un’icona

AGI – Sono passati 50 anni dalla morte di Coco Chanel, ma ancora oggi resta la più geniale protagonista della moda del XX secolo e soprattutto l’ardita rivoluzionaria del costume femminile dell’era moderna. Il 10 gennaio 1971, Gabrielle Chanel si spense all’età di 87 anni in una stanza dell’Hotel Ritz di Parigi. La sua morte sembrava la fine di un’era, ma 50 anni dopo quell’orfana senza risorse che ha rivoluzionato la silhouette femminile è ancora la figura per eccellenza della moda francese. La stilista che ha plasmato una moda comoda e informale è nata in una città sulle rive della Loira, Saumur, nel …

50 anni senza Coco Chanel, l’orfana diventata un’icona Leggi tutto »

Torna su