Intercooler per auto

Come funziona il turbo della mia macchina?

Un intercooler è un dispositivo meccanico utilizzato per raffreddare l’aria aspirata dai motori dotati di un sistema di induzione forzata (un turbocompressore o un compressore). Il compito dell’intercooler è quello di raffreddare l’aria dopo che è stata compressa dal turbo o dal compressore, ma prima che entri nel motore. Vi sembrerà una funzione banale e forse, prima di capire meglio la meccanica del sistema, anche non troppo utile. Niente di più sbagliato! A cosa serve l’intercooler in parole povere? Ad andare più veloci senza creare problemi alle altre funzioni del motore, Scendiamo quindi nel dettaglio e vediamo come funziona un intercooler per auto.

Intercooler per auto
L’intercooler di un’aut uno scambiatore termico

Come funziona un intercooler?

I turbocompressori funzionano comprimendo l’aria e aumentandone la densità prima che raggiunga i cilindri del motore. Comprimendo più aria in ciascun cilindro, il motore è in grado di bruciare proporzionalmente più carburante, creando più potenza ad ogni esplosione.

Questo processo di compressione genera molto calore e aumenta la temperatura dell’aria che entra nel motore. Sfortunatamente, quando l’aria diventa più calda, diventa anche meno densa, riducendo la quantità di ossigeno disponibile in ciascun cilindro e influendo sulle prestazioni dell’intero veicolo.

Video: Intercooler spiegato

L’intercooler, che puoi acquistare presso il negozio di ricambi auto silux-auto.it, lavora per contrastare questo processo, raffreddando l’aria compressa per fornire più ossigeno al motore e migliorando la combustione in ogni cilindro. Inoltre, regolando la temperatura dell’aria, aumenta anche l’affidabilità del motore, garantendo che il rapporto aria/carburante in ciascun cilindro sia mantenuto a un livello di sicurezza adeguato alla sicurezza di pilota e passeggeri.

Messaggi simili:

Torna su