Tendine parasole auto

Viaggiare tranquilli in macchina con bambini. Le tendine da sole sono il vostro migliore alleato

Se siete novelli genitori e vi preparate ai primi lunghi viaggi in macchina coi bambini, siete nel posto giusto. La nostra intenzione, in questo articolo, è quella di suggerirvi un’alleanza particolare ma che risolverà tantissimi dei vostri problemi: quella con le tendine parasole.

Le tendine parasole auto sono infatti un prodotto che viene spesso sottovalutato ma che, invece, ha una grandissima utilità e risolve anche diversi problemi. La luce diretta del sole sul viso del vostro bambino potrebbe infatti essere causa di nervosismi. Sia per il calore che per la luce. È quindi giusto partire preparati o, se avete avuto questa brutta esperienza, correre immediatamente ai ripari. Ovviamente, come per ogni accessorio di innegabile utilità, le alternative tra i vari modelli si sprecano. Vedremo quindi quali modelli potrebbero fare al caso vostro ma partiamo con ordine.

Tendine parasole auto

Perché dovremmo acquistare delle tendine parasole per auto?

Le tendine parasole, proprio come dice il nome stesso, bloccano il sole. E non solo la luce ma anche i raggi UV, rendendo l’abitacolo non solo più confortevole ma anche più sicuro per la nostra pelle e per quella dei nostri bambini. Vi chiedete perché? Ecco un breve elenco di motivi:

  • Niente luce negli occhi e quindi niente nervosismo ma, soprattutto, niente irritazioni
  • Evitiamo il rischio di scottature solari o, nei casi peggiori, di sfoghi ed eritemi
  • Rendiamo meno visibile l’interno dell’auto da entrambe le parti: evitiamo quindi distrazioni dall’interno e fastidi dall’esterno.

Ovviamente per godere di questi vantaggi dovremo scegliere delle tendine parasole su misura per auto di buona qualità. Alcune, per esempio, riescono a bloccare fino al 99% dei raggi UV e, alcuni modelli, nonostante siano oscuranti, ci permettono comunque di vedere all’esterno. Insomma, esiste il modo di salvaguardare i piccini e di non annoiare i grandi costringendoli a rinunciare al panorama.

Cosa non da poco poi ma dedicata esclusivamente all’interesse degli adulti, è che le tendine parasole per auto, bloccando la luce diretta del sole, rallentano il processo di invecchiamento dei tessuti, prolungando la vita dei vostri interni.

I vari tipi di tendine parasole per auto

Quali tendine scegliere? Ce ne sono davvero tantissime. Vediamo le principali e capiamo quali potrebbero fare davvero per noi.

Tendine parasole auto

Tendine da sole per auto “statiche”

Statico dovrebbe darci un suggerimento: queste tendine parasole per auto infatti non si muovono. Una volta montate rimangono fissate al finestrino, di solito con un adesivo. Potrete infatti trovarle all’interno dei cataloghi oppure on line sul sito https://www.withcar.hu con il nome di tendine parasole autoadesive. Ovviamente non è il caso di provare a fabbricarle da soli perchè il tipo di adesivo utilizzato ha una particolare colla che non danneggia il vetro e non si scioglie con il calore.

Sono molto sottili per evitare che si inceppino quando aprite o chiudete il finestrino. L’effetto finale è quasi quello del vetro oscurato perchè di solito, coprono l’intera superficie del vetro. Dovrete quindi cercare la misura giusta per la vostra auto.

Tendine parasole con ventosa

Questa è la tipologia più comune. E’ molto improbabile che non le abbiate mai viste perchè questa tecnica a ventosa viene utilizzata anche per i parasole da applicare al parabrezza. Le tendine da sole per auto con la ventosa hanno un grandissimo vantaggio: sono riposizionabili.

Tendine parasole auto

Questo significa che potrete comprarne di diversi colori e con vari disegni, solitamente quelli dei cartoni animati. Svolgeranno quindi la doppia funzione di riparare i vostri bambini dal sole ma anche di intrattenerli durante il viaggio. Rispetto a quelle viste in precedenza però non permettono di aprire e chiudere il finestrino.

Tendine da sole per auto avvolgibili

Sono delle normali tendine a rullo. In questo caso non è l’intera tendina che rimane fissa ma solamente la struttura che la fa funzionare.

Potrete quindi rimuovere la copertura ogni volta che vorrete, magari anche solo per lavarla. Potrete inoltre aprire il finestrino rinunciando solo ai pochi centimetri occupati dal rullo.

Parasole elettrostatico

In questo caso non verranno utilizzati adesivi nè ventose. Si tratta di una sorta di pellicola da posizionare direttamente sul vetro. Potremo quindi, anche in questo caso, aprire e chiudere il finestrino. Hanno però la grossa pecca di non reggere bene se non sono state applicate su un vetro perfettamente pulito. Possono inoltre generare qualche bolla d’aria durante l’applicazione.

Come potete vedere, quindi, non esiste un solo tipo di tendina da sole per auto. Starà a voi scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze ma, in ogni caso, i vostri bambini saranno al riparo da troppo calore e raggi UV. Niente più nervosismi, pianti e capricci: vi resterà solo da godervi il viaggio in tranquillità.

Messaggi simili: