Esce nelle sale star wars chi ce e chi no nel film che chiude la saga

Esce nelle sale ‘star wars 9’, chi c’è e chi no nel film che chiude la saga

Esce nelle sale ‘Star Wars 9’, chi c’è e chi no nel film che chiude la saga

Esce nelle sale star wars chi ce e chi no nel film che chiude la saga

Image Press Agency / NurPhoto 

Star Wars 9

È finalmente arrivato il giorno di ‘Star Wars: L’ascesa di Skywalker‘, nono episodio della saga canonica e ultimo tassello della trilogia sequel iniziata nel 2015 con il settimo capitolo: ‘Star Wars: Il risveglio della Forza’. Secondo quanto riportato da Deadline, negli Stati Uniti – dove la pellicola verrà proiettata soltanto il 20 dicembre – si stima un weekend di apertura tra poco meno di 175 e superiore ai 200 milioni di dollari. Il film ha venduto comunque più del doppio del numero di biglietti in prevendita rispetto al precedente capitolo ed è secondo dietro ‘Avengers: Endgame’ per quanto riguarda i biglietti venduti in prevendita nel primo giorno per un film.

Oltre i numeri al botteghino, che si confermano tra i più alti di sempre, ci sono alcune sorprese molto gradite dai fan della saga. Come ad esempio la presenza nel cast di Ian McDiarmid, il perfido Imperatore Palpatine, che torna a vestire i panni del signore dei Sith anche se non si sa ancora sotto quale forma.

In molti hanno speculato sulla possibile ritorno anche di Anakin Skywalker, ma nessuno ha smentito o confermato la presenza del padre di Luke. C’e’ sempre stato grande riserbo intorno al progetto di J.J Abrams tanto che, come rivelato dallo stesso regista, il titolo è rimasto segreto a tutti, compreso il cast, fino alla fine delle riprese e che in molti, prima dello Star Wars Celebration avvenuto il 12 aprile di quest’anno non avevano nemmeno mai visto il Trailer del film.

Con la morte di Carrie Fisher nel 2016 in molti avevano temuto una possibile interruzione dei progetti della saga. Invece grazie alle intuizioni dello stesso regista si è riusciti a mantenere la principessa Leila in un ruolo chiave senza ricrearla in forma digitale ma riscrivendo la sceneggiatura in modo che si riuscisse ad inserire gli scarti di girato presenti nei film precedenti in modo da rendere l’attrice protagonista anche in quest’ultimo capitolo.

Nel nuovo capitolo ci sono diversi riferimenti alla prima saga. Ad esempio, come si vede nei trailer, Rey comincia ad allenarsi in una foresta con un Marksman-H – la sfera fluttuante che Luke Skywalker segue in ‘Una nuova speranza’ con la spada laser. Inoltre in una parte del trailer si può vedere la protagonista in versione ‘Dark’, mentre regge una spada laser rossa e incappucciata, una scena che ricorda molto da vicino quanto fatto da Luke su Dagobah durante l’allenamento con Yoda quando lottava contro il lato oscuro.

In molti hanno rivisto nella scena il forte legame tra i due, tanto da alimentare le speculazioni su una possibile parentela. Abrams a riguardo ha spiegato come nell’ultimo capitolo ci sarebbero state molte risposte sui genitori di Rey, senza dare nessun altro indizio. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it

Messaggi simili: